logo

 

Associazione Culturale ProgettoMamma

 

 

A chi si rivolge

 

ProgettoMamma è un'Associazione aperta a tutti i componenti del nucelo familiare.

Alle future mamme, che si preparano a vivere una delle esperienze più importanti nella vita di ogni donna, che sentono il bisogno di confrontarsi con altre donne o con specialisti del settore, che hanno voglia di prendersi cura di se stesse e del proprio corpo seguendone i cambiamenti tipici di questa fase della loro vita, che non vogliono rinunciare a divertirsi e mettersi in gioco, che sentono la necessità di ritagliarsi uno spazio solo per se stesse, per esplorare le proprie emozioni e sensazioni, per rilassarsi, per fare conversazione, magari coccolarsi un po'.

 

Klimt_1

 

Alle neomamme, che iniziano a sperimentare un mondo nuovo, hanno voglia di ritornare in armonia con il proprio corpo mentre imparano a conoscere il loro bambino, che a partire da questo momento sarà sempre al centro dei loro pensieri, riempendo le loro giornate. Alle neomamme sono rivolte una serie di attività, alcune delle quali, per venire incontro alle loro esigenze, prevedono la presenza del piccolo durante i momenti d'incontro, dando la possibilità ad entrambi di vivere un'esperienza piacevole e divertente. Altre attività sono dedicate alle neomamme che avvertono il bisogno di un supporto speciale, da parte di altre mamme o di specialisti del settore, per rassicurarsi su dubbi e difficoltà, scambiare consigli e opinioni.

 

Klimt_2

 

Alle mamme, che hanno già riorganizzato la loro vita dopo l'arrivo del piccolo, e hanno voglia di confrontarsi con altre mamme per condividere le loro esperienze, per dedicare un po' di tempo solo a se stesse, in quanto madri ma anche donne, con l’obiettivo di ritrovare il proprio ricco universo emotivo, separato eppur strettamente collegato alla vita familiare, fitta di impegni e caratterizzata da ritmi talvolta stressanti.

 

Klimt

 

Ai neonati, che si affacciano al mondo per la prima volta e studiano ogni cosa con attenzione e curiosità, cercando sempre con lo sguardo la presenza rassicurante della loro mamma, e aspettando la loro approvazione prima di avventurarsi in una nuova esperienza. Seguendo le mamme durante lo svolgimento di diverse attività, da quelle incentrate sul movimento a quelle di ascolto e di incontro, i piccoli sviluppano nuove capacità, allenano i loro sensi, imparano infinite cose da ogni piccolo stimolo ambientale e respirano serenità, divertendosi a scoprire il mondo insieme alla loro mamma.

 

Klimt_4

 

Ai bambini, che si preparano a diventare grandi, giocando a separarsi dalla madre per poi ritornare, che passano il loro tempo a esplorare e sperimentare, cadendo e rialzandosi, imparando ad accettare i "no" e le regole sociali, scoprendo anche i propri limiti, ribellandosi, divertendosi, socializzando con gli altri bambini. Ai bambini sono rivolte una serie di attività ludico-ricreative e terapeutiche, che utilizzano il linguaggio più immediato, quello del corpo, e la dimensione del gioco e della fiaba, per accompagnarli nel loro percorso di crescita e sviluppo psicologico, portandoli per mano alla porta della realtà, ma concedendo loro di sognare ancora.

 

Klimt_5

 

Ai papà, che assumono un ruolo fondamentale nella vita del loro piccolo, e sono chiamati a stare al passo con i tempi, acquisendo nuove abilità e competenze, mettendosi alla prova, scoprendo aspetti di sè mai esplorati prima. A loro sono dedicati momenti d'incontro e di ascolto, in cui esprimere le proprie emozioni, le proprie paure, le proprie fantasie e aspettative, in cui imparare a comunicare con il proprio bambino e a gestire la nuova condizione di vita, la relazione con la partner e con tutti i membri della famiglia.

 

Klimt_6

 

Ai genitori single, che si ritrovano in una situazione particolare, in cui i compiti da svolgere da soli sono spesso impegnativi e possono sembrare al di sopra delle proprie capacità, dando vita a un vissuto di frustrazione e, talvolta, di solitudine. I gruppi d'incontro tra genitori single costituiscono un momento di ascolto, accoglienza, sostegno e condivisione, ed altre attività, incentrate sul movimento e sulla relazione, offrono la possibilità di esprimere a pieno le proprie emozioni, le proprie sensazioni, e di socializzare con altre persone che si trovano nella loro stessa condizione.

 

Klimt_7